Annunci

Siete incazzati? Chiamate l’esorcista

Se qualcuno si preoccupa che anche l’assistenza psichiatrica possa essere tagliata e privatizzata, come il governo ha già fatto, intendere fare con maggior decisione e farà dopo le elezioni, bè non deve temere eccessivamente: al posto dei terapeuti e dei farmaci ci saranno esorcisti e acqua santa. La presenza del passato di piselli da vomitare opportunamente non è sicura: pare che sia una spesa eccessiva.

Scherziamoci finché possiamo perché la curia di Milano, avvicinandosi Natale, ha raddoppiato il numero di esorcisti portandoli da sei a dodici e ha aperto un centralino aperto a tutti gli indemoniati. Componendo lo 02.8556457  potrete chiedere che un sacerdote scacci quella collera che vi sentire crescere dentro e che vi prende alla gola: magari avete perso il lavoro o minacciano ogni giorno di cacciarvi, magari siete precari, oppure tentate di sopravvivere con una pensione da fame ed erroneamente pensate che sia dovuto a questo. Santa ingenuità: e il diavolo che si è insinuato nella vostra mente. Volete una prova? Pensate a tutta l’imu da cui la Chiesa è esentata e a tutti i contributi di cui gode la scuola cattolica: se sentire una leggera incazzatura, non c’è alcun dubbio che Belzebù si è impadronito di voi.

Perciò il “pronto esorcista” è lì per voi, più efficiente della guardia medica, suppongo. Naturalmente c’è un filtro perché monsignor Mascheroni il devil buster milanese ci va con i piedi di piombo prima di mandarvi a domicilio i suoi caccia diavoli. Infatti, come dichiara “chiedo anche se sono andati da specialisti, perché talvolta si tratta di fenomeni mentali, psichici e psichiatrici”. Già talvolta, ma molto raramente, capita che si tratti di disturbi psichiatrici e non di demoni.

Mi domando dove possa andare un Paese in queste condizioni: forse solo al diavolo. Però vi dirò una cosa: domani chiamo anche io perché ho il sospetto di avere una qualche demone in corpo, soprattutto quando assisto ai confronti delle primarie Pd.

 

Annunci

Informazioni su ilsimplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come. Vedi tutti gli articoli di ilsimplicissimus

5 responses to “Siete incazzati? Chiamate l’esorcista

  • Richiedo rispetto per la mia fede | Delusi dal bamboo,

    […] 29 novembre, all’indirizzo https://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2012/11/29/siete-incazzati-chiamate-lesorcista/ si ironizzava su una presunta decisione della Chiesa di rafforzare il corpo degli esorcisti […]

    Mi piace

  • Nonepossopiù

    Questo articolo è offensivo, stupido e assolutamente inutile. Non capisco perchè sprecate il vostro tempo a scrivere articoli falsi tanto per fare sarcasmo invece di darci informazioni utili.

    Mi piace

  • Guido Mastrobuono

    Caro Alberto,

    le preghiere di esorcismo sono parte di una fede complessa e profonda che può non essere abbracciata ma, di certo, non dovrebbe essere derisa.

    Nella mia esperienza di militante di sinistra di profonda fede cattolica, ho dovuto molte volte interagire con compagni che facevano della blasfemia un elemento di merito.

    Non so dirle se la cosa mi intristiva di più per l’inopportunità dal punto di vista umano o dal punto di vista politico.

    Dal punto di vista umano, la fede è un’esperienza intima che, come tale, va rispettata.

    Dal punto di vista politico, una militanza dovrebbe essere incentrata sull’intento di coinvolgere ed interessare le persone parlando loro di un’idea “giusta”: l’allontanamento dei cattolici a suon di bestemmie è una cosa sciocca in quanto non c’è nulla, nella fede cattolica, che vada contro le idee di sinistra.

    E, come spero di riuscire a dimostrare nel mio blog, c’è veramente tanto che accomuna l’ideologia socialista e l’annuncio cristiano.

    Per questo la invito, prima di parlare sarcasticamente di una fede, a meditare e discutere con persone, come me, che le sono potenzialmente amiche ed hanno su per giù le sue stesse idee (anche se le hanno sviluppate seguendo un percorso diverso).

    Potrebbe trovare molto interessanti queste discussione ed, al tempo stesso, potrebbe scoprire che siamo tutti dalla stessa parte.

    Monti, infatti, è un profeta dell’assenza di senso morale e spirituale ed è quanto di più anti cattolico sia mai stato messo al governo da quando è stato unificato il Paese.

    Un saluto ed un augurio di Pace e di Bene

    Guido Mastrobuono

    Mi piace

  • Alessio Conca

    Siamo piombati in un’epoca neo-medievale. E il Rinascimento, ahimé, sembra lontanissimo.

    Mi piace

  • mariaserena peterlin

    Caro Simplicissimus, visto che chiami puoi chiedere, per favore se il trattamento è gratis (non si sa mai) e se accettano abbonamenti o sedute di gruppo?
    Le furie m’assalgono ormai cronicamente, e appena sento la voce del premièrMonti sono assalita dalla fobia del maniaco telefonico. Grazie.

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: