Padania ladrona

Eccezionale veramente: la Lega  ha votato contro il proprio stesso emendamento che prevedeva un corposo taglio delle indennità parlamentari. Uno strano caso di lotta negli emendamenti e di arroganza governativa nel voto. Anzi diciamo pure una truffa politica.   Ma per depistare l’attenzione da questo gioco sfacciato e ipocrita grida e straparla di tasse al 5% per futuri scioperi dei calciatori che non ne faranno visto che hanno appena firmato il contratto.

E’ ormai un partito devastato dal’Alzheimer, ma non tanto da impedire al proprio gruppo dirigente di intascare più soldi possibile, facendo finta di voler abbattere i costi della politica. Quell’operazione è ormai talmente automatica che gli riesce comunque, anche nella totale assenza di idee e di riferimenti come è apparso chiarissimo tra i contorcimenti della manovra.

Ma visto che si è dedicata al ciclismo e che gli riesce molto meglio della politica, forse sarebbe il caso che si trasformasse in un polisportiva. Un’ottima occasione per andare finalmente a pedalare.

Informazioni su ilsimplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come. Vedi tutti gli articoli di ilsimplicissimus

4 responses to “Padania ladrona

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: