Annunci

Antica incomunicabilità: il fiume contro natura

 

testatina curiosità

Su una stele fatta erigere dal faraone Tutmosi I° e risalente al quindicesimo secolo Avanti Cristo c’è una citazione che ha dato molti grattacapi agli egittologi: vi viene infatti citato l’Eufrate come il fiume che scorre controcorrente, con il sottinteso che si tratti di un evento strano e contrario all’ordine naturale delle cose. La soluzione del problema era in realtà abbastanza semplice: gli egiziani stabilivano il Sud e a partire da quello gli altri punti cardinali con criteri astronomici, ma nell’esperienza comune questo si mischiava al fatto che il Nilo scorre da Sud a Nord e si legava al concetto di corrente e “controcorrente”; per esempio era facilissimo stabilire dove stessero andando le barche, ovvero il mezzo fondamentale della vita egiziana: con le vele alzate verso Sud, senza vele ossia in favore di corrente verso nord. Queste distinzioni erano entrate anche nel linguaggio, nelle credenze, nella religione come nella vita quotidiana e si erano talmente radicate che quando si trovarono di fronte a un fiume come l’Eufrate che scorre invece da Nord a Sud non riuscirono a far combaciare i criteri astronomici con quelli legati alla corrente fluviale e a operare una trasformazione dopotutto abbastanza semplice. Insomma non furono in grado di superare il paradigma o sistema di pensiero complessivo che avevano sviluppato. L’Eufrate fiume contro natura ci parla dunque di un radicato pregiudizio e testimonia della difficoltà della comunicazione fra culture, anche nell’ambito di una stessa area visto che la civiltà egizia e quella sumero accadica in Mesopotamia furono sostanzialmente coeve e basate sul modello molto simile di economia agricolo – fluviale. Mi domando quali saranno le colonne istoriate di che verranno lasciate dall’occidente ai futuri archeologi.

Annunci

Informazioni su ilsimplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come. Vedi tutti gli articoli di ilsimplicissimus

17 responses to “Antica incomunicabilità: il fiume contro natura

  • Anonimo

    Turismo sessuale ?

    Uno scandalo ed una vergogna di cui Non si parla troppo,neanche fra le femministe:

    http://magazinedelledonne.it/attualita/content/2000382-turismo-sessuale-al-femminile-le-mete-piu-gettonate

    Mi piace

  • jorge

    Si osserva che il ritardo adolescenziale è totale, qualunque cosa fatta da una donna è ascrivibile al femminismo, con lo stesso criterio quanto fatto in Cile da Augusto Pinochet Ugarte sarebbe ascrivibile ad ogni espressione politica di noi uomini

    Tra l’altro, l’adolescente continua a giocare a nascondino, spacciando il carrierismo o l’apportunisno femminile dei diritti civili , ampiamente da me descritto, come se fosse il femminismo.( piu general-generico di così)

    Si prenda una pausa Anonimo, il post differenziale semplificato di risposta per lui per lui non arriverà nè oggi ne nei prossimi giorni

    Mi piace

  • Anonimo

    Il vittimismo femminista italiano, quello della PARTICULARITÀ DELL’ESSERE FEMMINA , AD OGNI COSTO, È O NON È FUNZIONALE AL DIVIDE ET IMPERA DELLE CLASSI SUBALTERNE ?

    A domanda, Non risponde.

    Mi piace

  • Anonimo

    Jorge purtroppo blatera spesso per stereotipi ( ragionamento general generico…), che con la realtà specifica hanno poco a che fare.

    Mi piace

  • Anonimo

    “Il capitalismo è patriarcato, perchè per ogni subalterno, c’e qualcuno ancora più subalterno, su cui può rifarsi chi è ad un gradino minimamente superiore.”

    Allora il femminismo È PATRIARCATO perché si rifa tendenzialmente sui maschi delle classi subalterne, con propaganda e pesante lobbyng !

    Mi piace

    • jorge

      Si osserva che il ritardo adolescenziale è totale, qualunque cosa fatta da una donna è ascrivibile al femminismo, con lo stesso criterio quanto fatto in Cile da Augusto Pinochet Ugarte sarebbe ascrivibile ad ogni espressione politica di noi uomini

      Tra l’altro, l’adolescente continua a giocare a nascondino, spacciando il carrierismo o l’apportunisno femminile dei diritti civili , ampiamente da me descritto, come se fosse il femminismo.

      Si prenda una pausa Anonimo, il post differenziale semplificato di risposta per lui per lui non arriverà nè oggi ne nei prossimi giorni

      Mi piace

    • Anonimo

      Si osserva che risponde per sterotipi, ma Non scende nel merito, in sostanza:

      a domanda elude, e non risponde.

      Mi piace

  • jorge

    La shrjia dice che la donna deve essere sottomessa all’uomo, come l’uomo al padrone sul luogo di lavoro. Il capitalismo è patriarcato, perchè per ogni subalterno, c’e qualcuno ancora più subalterno, su cui può rifarsi chi è ad un gradino minimamente superiore.

    Ciò stabillizza il dominio politico del capitale (dovuto anche al teatrino della politica e del sindacato), e spesso il potersi rifare su chi è minimamente piu sotto, non ha molto di concreto, è quasi solo il riferimento ad uno “status”,

    Ma i deboli di mente come anonimo si attaccano a questo per implorare il capitale di garantire loro un trattamento migliore, dividendo il fronte dei subalterni ( le idiosincrasie di anonimo per tutti i soggetti sociali di cui non sente di far parte), ed il capitale vince alle elezioni come nel confronto sociale (questioni sindacali)

    Le personalità piu ferme al livello adolescenziale, per paura e per mancanza di esperienza interazione con gli altri soggetti, sono quelle che piu si adattano a questo schema del capitale e lo rafforzano, ed infatti Anonimo ;

    come un adolescente immaturo deride le esigeze delle donne (e non solo ) deride le più banali come le più forti violenze (con tutte le gradature intermedie)

    Tiipico linguaggio da immaturità adolescenziale, “pipponi” (avrai molta consuetudine con queste pratiche solitarie, se ancora il termine è nel tuo universo mentale, e questo spiega molto circa le tue idiosincrasie).

    Tendenza a richiedere il premio-caramella a Mamma Capitale, sono più bello e bravo delle donne, degli immigrati etc, mi occupo di cose pratiche e lascio a Mamma Capitale i “massini sistemi” (la borghesia ha il sapere e la gestione della società, il lavoratore adolescente deve avere la sua dose di caramelle e capire poco)

    Cosi portato alla auto- infantilizzqazione, Anonimo a maggior ragione ricorda il pierino di alvaro vitali, non a caso ho cominciato a differenziare una versione ridotta dei commenti che mi capita di postare, più adatta alla suapsiche adolescenziale

    Da anonimo si impara molto sulla dinamica sociale, è una cavia perfetta anche per il Capitale, Chssa poi se per Anonimo i “pipponi” non siano l’altra faccia della vicinanza psicologica ai ricatti sessuali ed alle “palpatine”, la deprivazione rispetto alle basiche esigenze fisiologiche sarebbe provata,

    Ma quì la parola dovrebbe passare al terapeuta, meglio quindi non tornare più su tale punto

    Mi piace

    • Anonimo

      “come un adolescente immaturo deride le esigeze delle donne (e non solo ) deride le più banali come le più forti violenze (con tutte le gradature intermedie)”

      Lei invece se ne frega della violenza delle morti bianche o del mobbing ( come diceva Lui ? ah, si…Me ne frego!) e stabilisce vorrebbe stabilire graduatorie di violenza in modo arbitrario, discriminazione violenta da sinistrati.

      Mi piace

    • Anonimo

      “Tendenza a richiedere il premio-caramella a Mamma Capitale, sono più bello e bravo delle donne”

      Guardi di premi “troppo donna, troppo vittima, e del confetto rosa”, il femminismo ne chiede tutti i giorni, MA LEI, FANATICO FEMMINISTA, FA FINTA DI NON VEDERE.

      Mi piace

    • Anonimo

      L’argomento è che Lei sragiona ma con tonalità altisonanati, insolenti ed autistiche visto che Non ha letto e nemmeno risposto alla mai domanda principale, ma siccome Lei sa solo delirare autisticamente pro femminismo, e Non sa leggere le riposto la domanda :

      Il vittimismo femminista italiano, quello della PARTICULARITÀ DELL’ESSERE FEMMINA , AD OGNI COSTO, È O NON È FUNZIONALE AL DIVIDE ET IMPERA DELLE CLASSI SUBALTERNE ?

      Ah un argomento, fra gli altri, ( di quelli che Lei non ha voluto leggere, poiche concentrato nella propaganda pro femminismo…):

      https://it.wikipedia.org/wiki/Caduti_del_lavoro#Italia

      Mi piace

    • Anonimo

      Appunto, si trovi un Bravo terapeuta, che sappia liberarla dall’autismo, tanto pontificatore, quanto parziale-bugiardo, di cui soffre.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: