Site icon il Simplicissimus

Interviste preventive – Vogliono che il Quirinale sia Amato

Amato - Il Simplicissimus

Tra Berlusconi e Renzi pare si sia giunti a una sorta di accordo sul sostengo al dottor sottile per la presidenza della Repubblica. Una sorta di candidatura che pare piacere anche al centro montiano. Così abbiamo tentato un’intervista a Giuliano Amato nella sua veste di possibile inquilino del Quirinale. 

“Presidente, ma perché ha messo il grembiulino?”

“Per dimostrare che voglio andare al Quirinale, non per ambizione, perché ormai la carriera l’ho fatta e ho anche una modesta pensione, ma per puro spirito di servizio”

“Insomma al servizio di tutti gli italiani…”

“Non mi metta in bocca cose che non ho detto”

“Ma con questa mise potrebbero pensare che lei sia massone…” 

“Guardi non so nemmeno bene cosa sia la massoneria, ma anche fosse cosa ci sarebbe di strano in un presidente muratore, qualcuno ha pregiudizi di classe?”

“No di certo, ma … “

“Confessi, lei ha dei pregiudizi, ma venga che ne parliamo… le posso offrire un cappuccio?”

Exit mobile version