Le sorprese che riserva questo Paese sono quotidiane. A giudicare dalle proteste della base, pare che la mossa di Fli di dire sì al loro Alfano e al salvacondotto Lunardi, non sia stata proprio la più azzeccata. Insomma Fini non ha capito il significato di Fini per molta parte di una destra legalitaria che pure esiste.

Ma non è alla fine una cosa strana nelle dinamiche politiche ormai così ingabbiate nelle loro logiche da non intendere i segnali: anche Bersani spesso non capisce Bersani, Veltroni non capisce mai Veltroni e così via.

Parrebbe che solo Casini capisca Casini perché in fondo non c’è nulla da capire, Vendola capisce Vendola  perché ha qualcosa da dire e Berlusconi capisca Berlusconi perché quello che ha da dire non si può dire.