Site icon il Simplicissimus

Ironie

Annunci

Poche decine di persone partecipano alla maratona oratoria che il Pdl ha inaugurato per far “parlare” la piazza dopo l’esclusione dalle liste. E tra questi sparuti fedelissimi molte sono le teste rasate. Che destino: stare lì a fare il tifo per uno che ha fatto di tutto pur di non rimanere pelato.

Il senatore Di Girolamo, dimettendosi, fa sapere di non essere Lucifero. Forse spera di essere scambiato per un povero diavolo.

Non appena appreso che l’Italia è contraria alla patata ogm, Mara Carfagna, si è candidata a futuro premier.

Al posto di Ballarò censurata dalla par condicio, la Rai ha mandato in onda un documentario storico sul fascismo. Non si è accorta di fare informazione sul presente.

Exit mobile version